SM Kolbe | III CAT. TROFEO MULAZZI AL CASOREZZO
540
post-template-default,single,single-post,postid-540,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

III CAT. TROFEO MULAZZI AL CASOREZZO

III CAT. TROFEO MULAZZI AL CASOREZZO

Condividi l'articolo:

La squadra di coach Mezzanzanica reduce da una trionfante galoppata che le ha permesso di vincere il campionato, affronta a Origgio la squadra vincitrice dell’altro girone per il titolo di miglior III categoria del distretto.
L’avversario è il Casorezzo già incontrato due volte in amichevole e due volte battuto.

I ragazzi tengono a questa partita ma… qualcosa di diverso c’è rispetto alle partite di campionato… forse la stanchezza dopo 9 mesi tirati al massimo, forse la troppa sicurezza di poter vincere, forse la fame di vittoria placata dopo l’incontro con la Salus. Sul campo i ragazzi giocano un buon calcio ma non sono concreti come sanno e nonostante un dominio territoriale evidente non concludono quando sono in area avversaria. Si fa fatica a saltare l’uomo, si fa fatica ad andare via sulle fasce… ma nonostante questo arriva il vantaggio grazie ad un gol capolavoro di Clerici. Primo tempo Kolbe 1-casorezzo 0.

Il secondo tempo va come il primo ma una clamorosa distrazione difensiva permette agli avversari di agguantare il pareggio. È quindi il neo entrato Vanzulli a sfruttare un assist preciso di Chierichetti per riportare la Kolbe in vantaggio. Ma a 10 minuti dalla fine la squadra di mister Nello si spinge in avanti concedendo il fianco ad un contropiede…. ed è 2-2 e poco dopo, al 95esimo arriva la doccia fredda. La Kolbe non copre e frittata fatta…. 3-2 Casorezzo.

Si chiude così la stagione con pochissime sconfitte che però hanno in comune gli stessi errori che ci devono fare riflettere. Il prossimo anno ci sarà una seconda categoria da affrontare… per il momento… Buon riposo e grazie per questa stagione ricca di soddisfazioni.

Ufficio stampa – divisione calcio

No Comments

Post A Comment