Under14 PGS vince agevolmente una sfida importante - SM Kolbe
2736
post-template-default,single,single-post,postid-2736,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

Under14 PGS vince agevolmente una sfida importante

Under14 PGS vince agevolmente una sfida importante

Condividi l'articolo:

Camp. Provinciale PGS Milano Pallavolo Invernale

U14 Femminile Girone A (Prima Fase) – 10a Giornata (5a Ritorno)

Scuola Elementare Don Milani (Legnano – MI) – 13 Gennaio 2018 15.30

A.S.D. San Massimiliano Kolbe – Oratorio Ossona 3 – 0

(25/18 25/6 25/11)

Kolbe: 2 Marino Laura, 3 Leonardi Giulia (K), 5 Ghirardello Alice, 7 Nart Sofia, 11 Motta Alessia, 15 Cavalli Marta, 16 Totè Martina, 18 Vitaj Sara, 25 Calloni Maria Chiara, 26 Dartizio Chiara, 48 Asimbaya Giulia, 76 Tripodi Letizia

All. Ciovati Miriam

LA COLONNA SONORA: With a Little Luck (Paul McCartney & the Wings) – Proud Mary (Creedence Clearwater Revival)

LA CRONACA: Sabato pomeriggio la squadra u14 termina il campionato PGS invernale con un secco 3-0 contro Ossona.

Risultato migliorato rispetto all’andata in cui le nostre si erano imposte con un 1-3 fuori casa.

I tre set hanno visto diverse formazioni in campo, ciascuna delle quali decisamente inedita rispetto alle altre partite del campionato PGS.

 

Pressoché identici i tre set, caratterizzati sempre da belle azioni delle nostre ragazze che concludevano con schiacciate o pallonetti vincenti e, in tutta onestà, facilitate anche dall’apparente inesperienza delle avversarie, decimate dalla influenza … degli Open Day di terza media.

Dall’esterno si è notato un notevole affiatamento fra tutte le giocatrici che, dopo un cammino un po’ incerto e con l’ “aiutino” del ritiro invernale, ora risultano compatte, le azioni si svolgono con lucidità dimostrando che ogni giocatrice conosce le caratteristiche delle compagne e riesce a sfruttarle al meglio.

In mezzo al cammino accidentato abbiamo comunque terminato il girone al secondo posto conquistando

il pass per il tabellone nel regionale PGS Invernale … che, per una squadra che ha “ricominciato da tre” (citazione cinefila), è decisamente un risultato più che eccellente. 

EVVIVA EVVIVA EVVIVA !!!

IN SINTESI: Importante iniezione di fiducia e di orgoglio per le allenatrici di questa squadra (da cui Proud Myriam) e per le giocatrici che sono riuscite nella classifica ad andare verso il baratro e ritornare su più volte con un ultimo colpo d’ala della Dea bendata. E’ infatti iniziato piuttosto male il girone con vittorie

stentate e sconfitte piuttosto nette. Qui il primo colpo di fortuna … con Inveruno che sbaglia a mettere in campo le fuori quota e regala a noi e alle altre squadre una vittoria per 3-0. 

Alla penultima giornata siamo lì lì con Buscate (sic !) e un provvidenziale punticino del 3-2 con Inveruno ci permette di mettere il naso avanti in classifica e lasciare il nostro destino nelle nostre mani. Qui arriva il colpo di sfortuna, con un punticino perso per penalizzazione in classifica per mancata comunicazione

del risultato e Buscate che ci sopravanza in classifica per effetto degli scontri diretti. Qui ci mette finalmente  lo zampino il diavolo che si traveste da giocatore di Vanzaghello e, con la prima vittoria sul campo, condanna Buscate all’inferno della esclusione e la Kolbe al paradiso del tabellone finale …. ci avete capito ? Neanche noi …

Mettiamoci in poltrona, allacciamo le cinture e partiamo per  il viaggio in Lombardia !!

Ufficio stampa Kolbe – divisione Volley / Eliana Parravicini & Luca Cavalli

No Comments

Post A Comment