Under14 PGS sconfitta senza graffiare - SM Kolbe
3087
post-template-default,single,single-post,postid-3087,single-format-standard,theme-bridge,bridge-core-2.0.3,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-4,qode-theme-ver-19.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Under14 PGS sconfitta senza graffiare

Under14 PGS sconfitta senza graffiare

Condividi l'articolo:

Camp. Provinciale PGS Milano Pallavolo Primaverile U14 Femminile Girone B – 3a Giornata

Palestra Comunale (Canegrate – MI) – 10 Marzo 2018 15.30

Pallavolo Canegrate – A.S.D. San Massimiliano Kolbe 3 – 0

(25/13 25/18 25/21)

Kolbe: 1 Burlando Giulia, 2 Marina Laura, 6 Verlotti Sofia, 8 Candiani Maddalena, 11 Motta Alessia, 13 Tripodi Letizia, 15 Cavalli Marta (K), 18 Vitaj Sara, 26 Dartizio Chiara, 30 Fogagnolo Giorgia

All. Miriam Ciovati

LA COLONNA SONORA: Il mare d’inverno (Loredana Bertè)

LA CRONACA:
Risultato scontato ma non troppo.
Non molto da raccontare su una partita che ha visto le nostre non riuscire ad ingranare la marcia se non nel corso del terzo set. I primi due finiscono alle avversarie con dei sonori 25-13 e 25-18
Le ragazze della Kolbe hanno difficoltà nelle coperture e spesso si avvicinano troppo alla rete….cedendo punti al Canegrate.
Il terzo set inizia con le nostre in vantaggio (8-0), qualche regalo delle avversarie grazie ai quali sembra stabilirsi un certo equilibrio ma troppi  nostri errori conducono anche il terzo set al 25-××
Una brutta e amara sconfitta. Il carattere della squadra non è mai emerso e i buchi in difesa sono stati evidenti, così come la difficoltà nel costruire azioni d’attacco. Nel terzo set ancora errori in battuta e nel corso dell’intera partita anche falli di linea.
Che dire….anche lo scoramento del pubblico ha fatto la propria parte.
Nota positiva il caldo della palestra (dopo il gelo di due settimane fa).

LA SINTESI: Nonostante l’assenza della giocatrice avversaria più temibile e una formazione avversaria non troppo autoritaria, la nostra compagine PGS perde il pelo e il vizio di raccogliere le occasioni che si presentano. CI avrebbe fatto sicuramente bene recuperare la astuzia di Ulisse per “battere” il gigante Polifemo ovvero non considerarsi battuti in anticipo. Memento da passare anche ai sostenitori che dovranno essere più caldi e vicini alla squadra.

Ufficio stampa Kolbe – divisione Volley / Eliana Parravicini

No Comments

Post A Comment