Under14 PGS continua nel suo compito - SM Kolbe
2329
post-template-default,single,single-post,postid-2329,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

Under14 PGS continua nel suo compito

Under14 PGS continua nel suo compito

Condividi l'articolo:

Camp. Provinciale PGS Milano Pallavolo Invernale U14 Femminile Girone A (Prima Fase) – 6a Giornata (1a Ritorno) Palazzetto via Rossini (Vanzaghello – MI) – 18 Novembre 2017 16.00

Aurora Vanzaghello – A.S.D. San Massimiliano Kolbe 0 – 3

(15/25 15/25 22/25)

Kolbe: 1 Burlando Giulia, 2 Marina Laura, 14 Mazzitelli Isabella, 16 Tripodi Letizia, 22 Carnaghi Giulia, 23 Fogagnolo Alice (K), 26 Dartizio Chiara, 30 Fogagnolo Giorgia

All. Miriam Ciovati

Le ragazze della U14 a ranghi ridotto espugnano il campo di Vanzaghello replicando il 3-0 ottenuto in casa.

Il primo set parte con le nostre in battuta  e in pochi minuti si arriva ad un “improbabile” 8 pari. Il set è privo di grinta (eufemismo, per non dire …), le nostre offrono qualche tentativo di concludere azioni spettacolari che però non vanno a buon fine. Si arriva comunque al 25-15 per Kolbe.

Il 2.set vede troppe distrazioni sottorete, dovute anche al gioco immaturo delle avversarie che, unito ad un certa dose di fortuna, rimandano la palla al primo o al secondo passaggio piuttosto maldestramente appena dopo la rete. Le nostre invece eseguono azioni continue fino al 21-10 dove perdono la battuta per recuperla subito. Alcune ingenuità ci fanno perdere palle che le ragazze in campo non chiamano e nonostante ciò si arriva alla conquista del set per 25-15.

Il terzo set scivola su un noioso 8-7 per la Kolbe fino ad un simpatico siparietto offerto dal tavolo del referto che crea confusione fra giocatrici allenatrici e arbitro. Si riprende il gioco – non del tutto certi che punteggio e formazioni in campo siano corretti… Questo è da annotare come unico momento veramente emozionante di tutta la partita e qualche errore di troppo nelle conclusioni ci porta ad un incredibilie 16 pari. La vittoria del set comunque ci arride con un faticoso 25-22 e quindi alla vittoria finale per 0-3.

Niente piegamenti a bordo campo nel fine partita perché le battute sbagliate sono state quasi assenti.

La curiosità: Nonostante il soffitto veramente altissimo, le avversarie sono riuscite in un paio di occasioni a sfiorarlo con bagher a campanile. Nel terzo set addirittura hanno guadagnato un punto (con svista arbitrale) con una palla che ha  toccato il soffitto e, cadendo, ha toccato la rete finendo  nel nostro campo praticamente attaccata alla rete. Il punto più incredibile della partita … un vero puntonzolo per dirla alla Gialappas.

Ufficio stampa Kolbe – divisione Volley / Eliano Parravicini

No Comments

Post A Comment