Under14 PGS arriva "alle stelle" e quasi "le vede" - SM Kolbe
3050
post-template-default,single,single-post,postid-3050,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

Under14 PGS arriva “alle stelle” e quasi “le vede”

Under14 PGS arriva “alle stelle” e quasi “le vede”

Condividi l'articolo:

Camp. Provinciale PGS Milano Pallavolo Primaverile

U14 Femminile Girone B – 2a Giornata

Ist.Tirinnanzi Legnano (MI) – 23 Febbraio 2018 18.15

A.S.D. San Massimiliano Kolbe – Ascor Bettolino 3 – 2

(12/25 25/21 25/16 25/27 15/6)

Kolbe: 1 Burlando Giulia, 5 Ghirardello Alice, 7 Nart Sofia, 8 Candiani Maddalena, 11 Motta Alessia, 13 Tripodi Letizia, 15 Cavalli Marta (K), 23 Fogagnolo Alice, 25 Calloni Maria Chiara, 30 Fogagnolo Giorgia

All. Miriam Ciovati

LA COLONNA SONORA: No surrender (Bruce Springsteen)

LA CRONACA:

Parte bene il w.e. dell’u14 che venerdì ottengono un casalingo 3-2 contro le rosse dell’Ascor di Pogliano.
Un risultato inaspettato dato il primo set veramente sottotono. Il commento parte da un iniziale 0-6 causa ritardo del cronista. Fino al 4-14 si registra il ritardo nell’ingrsso in campo anche delle nostre gialloblu confezionato da azioni concluse in modo impreciso. In un batter d’occhio il set finisce 12-25 vuoi a causa dello schema a un alzatore ancora da assimilare vuoi per le battute sbagliate vuoi per la formazione anomala.
Secondo set molto molto equilibrato. A onor del vero, parecchi errori in battuta delle avversarie ci portano in vantaggio e verso la vittoria del set 25-21.
Nel terzo set le nostre sono in partita e ottengono un confrortante 25-16 nonostante le solite battute errate e si portano sul 2-1.
Il quarto set inizia con la cronista che cerca invano di aggiustare gli occhiali della figlia irrimediabilmente rotti da una pallonata. Riprendo il mio sporco lavoro sul 17 pari. Solo grazie a nostri errori e a qualche pallonata inviata in tribuna anzichè nei 9 metri avversari, le rosse scavalcano le nostre dal 24-21 e si aggiudicano il set 25-27 portandosi sul 2-2.
Quinto set iniziato alla grande con cambio campo sull’8-3. Il set finisce 15-6.
Un bellissimo 3-2 per le nostre, assolutamente inaspettato visto il primo set e raggiunto con le unghie dopo la delusione del quarto.

LA SINTESI: Andamento altalenante oltre necessità, in quanto il risultato pieno era alla portata delle nostre ragazze con più matchball. Per fortuna che il “No Surrender” (non arrendersi) ha aiutato nelle difficoltà.

Ufficio stampa Kolbe – divisione Volley / Eliana Parravicini

 

No Comments

Post A Comment