Under14 FIPAV soffre lo strapotere fisico  - SM Kolbe
2548
post-template-default,single,single-post,postid-2548,single-format-standard,theme-bridge,bridge-core-2.0.3,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-4,qode-theme-ver-19.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

Under14 FIPAV soffre lo strapotere fisico 

Under14 FIPAV soffre lo strapotere fisico 

Condividi l'articolo:

Camp. Provinciale FIPAV Milano-Monza-Lecco  U14 Femminile Girone L (Prima Fase) – 2a Giornata Ritorno / Scuola Elementare Don Milani (Legnano – MI) – 9 Dicembre 2017 

A.S.D. San Massimiliano Kolbe – GSO Villa Cortese 0 – 3

(6/25 17/25 17/25) 

Kolbe: 2 Marino Laura, 3 Leonardi Giulia (K), 5 

Ghirardello Alice, 12 Tateo Giada, 15 Cavalli Marta, 16 Totè Martina, 21 Turconi Alessia, 23 Fogagnolo Alice, 25 Calloni Maria Chiara, 30 Fogagnolo Giorgia

All. Nasretdinova Farida 

LA COLONNA SONORA: “Ghost in the machine” – Police

LA CRONACA: Si è visto subito che la squadra di Villa Cortese incontrata alla andata e reduce dal successo convincente contro Focol era stretta parente di quella che ci aveva “sistemato” alla andata. Nel primo set, era la nostra squadra a non essere parente di quella vista nelle settimane precedenti. Sul punteggio di 1-11 scendeva in campo la voglia di giocare e si smetteva di commettere errori in sequenza. Alla fine era il punteggio di 6-25 sul tabellone a svegliare le nostre atlete.

 

Infatti nel secondo set era la nostra squadra ad imporre il proprio gioco di fronte ad una avversaria con un paio di titolari in panchina, fino ad issarsi sul 15-12. L’allenatrice avversaria a questo punto rimetteva in campo altri cambi per una squadra più equilibrata e si faceva di nuovo sotto sino vincere il set anche in virtù di un gioco che non riusciva ad essere alla pari delle avversarie.

Il terzo set aveva un canovaccio decisamente opposto ma comunque equilibrato.  Era 

la nostra squadra a rimontare uno svantaggio iniziale sino a portarsi ad un passo dagli avversari sul 12-14. A questo punto, la maggiore forza ed organizzazione di gioco permettevano a Villa Cortese di portare a casa set e risultato. 

LA SINTESI: Come preannunciato, lo scontro impegnativo con Villa Cortese si è rivelato una pagnotta dura da mordere per le nostre ragazze. La nota positiva da prendere dal match è che in alcuni tratti si è vista una reazione di carattere che ha permesso di giocare alcuni tratti alla pari senza cedere. Importante non partire con l’emozione e far leva sui propri punti di forza al momento del fischio d’inizio.

Ufficio stampa Kolbe – divisione Volley / Luca Cavalli

No Comments

Post A Comment