SM Kolbe | U16 fipav: vittoria con Villa Cortese… ad alta tensione
3098
post-template-default,single,single-post,postid-3098,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

U16 fipav: vittoria con Villa Cortese… ad alta tensione

U16 fipav: vittoria con Villa Cortese… ad alta tensione

Condividi l'articolo:

E’ ufficiale, il dizionario Garzanti ha apportato una revisione apposta per noi!! infatti alla voce “intermittenza” da oggi si leggerà la seguente definizione:

“Che s’interrompe a tratti; discontinuo; irregolare, congegnato per funzionare ad intervalli regolari… esempio: U16 femminile Fipav Kolbe”
Partita di campionato, avversario di turno niente di meno che il Villa Cortese… la partita inizia, nemmeno a dirlo, con la consueta difficoltà ad ingranare la marcia cosa che avviene verso il punto 20 del primo set quando le ragazze si trovano e lo chiudono a proprio favore. Per il secondo set le ragazze “si mettono d’accordo” e, a turno, decidono ancora di staccare la spina per rendere più emozionante l’incontro e per far saltare le coronarie a coach Tiziani che prova in tutti i modi a riportare il gruppo sulla retta via ma il Villa porta in parità il numero dei set. Sull’1-1 il terzo set va ancora in modo differente prima si soffre e le ragazze del Villa prendono vantaggio, poi si raggiungono e si superano ma è ancora la Kolbe ad abbassare la guardia ma…. sul 23-19 per le ospiti Gaia Faggionato va in battuta e piazza un filotto di battute vincenti che riporta in partita la Kolbe! 2-1. E’ fatta, pensano tutti, le ragazze si sono ritrovate…. nemmeno il tempo di pensarlo e siamo al tie break giocato alla grande, ma non senza brividi….. 15-13!! set partita incontro per la Kolbe e nuova vittoria che si aggiunge alla striscia positiva di questo periodo.

Complimenti alle giovanissime avversarie, un pò meno al pubblico che inveisce in modo assurdo e quasi violento con l’arbitro, rovinando la fine di una bella gara. L’arbitro ha arbitrato molto bene una difficile partita, i pochissimi punti contestati erano da entrambe le parti, quello che ha fatto scattare il pubblico era un punto critico che ad onor del vero sarebbe stato da assegnare al Villa, ma la valutazione era davvero difficile e poi l’arbitro ha visto così… non si perde mai un’incontro per colpa di 2 punti in 5 set mal valutati da un buon arbitro e questo vale per tutti (anche per noi).

M.V.P. di oggi?? se lo dividono 2 atlete che hanno giocato malissimo, poi benissimo, poi così e così… scherzi a parte… Gaia Faggionato e Giulia Orlandi: non era facile rientrare in partita dopo i primi totali black out! loro lo hanno fatto alla grande ed hanno aiutato tantissimo le compagne a rientrare in gara quando tutto sembrava perduto. La squadra c’è ed è unita! come già detto, deve solo trovare equilibrio e sintonia… allora la melodia che ci regaleranno, siamo certi, sarà bellissima.

ufficio stampa Kolbe – divisione volley / U.B.

No Comments

Post A Comment