SM Kolbe | U14 femm: 3 partite pubblicate in ritardo…
2654
post-template-default,single,single-post,postid-2654,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

U14 femm: 3 partite pubblicate in ritardo…

U14 femm: 3 partite pubblicate in ritardo…

Condividi l'articolo:

si pubblica, con colpevole ritardo, gli articoli scritti in occasione di tre incontri avvenuti in Dicembre sugli incontri dell’U14 femminile, li pubblichiamo tutti in uno, dal più vecchio, chiedendo venia a chi con passione e puntualità li ha redatti

Camp. Provinciale 

PGS Milano Pallavolo Invernale

U14 Femminile Girone A (Prima Fase) – 8a Giornata (3a Ritorno)

Scuola Elementare Don Milani (Legnano – MI) – 15 Dicembre 2017 18.30

 

Under14 PGS sconfitta in abito da sera

Non riesce fino in fondo l’innesto delle atlete in PGS

 

A.S.D. San Massimiliano Kolbe – SOI Inveruno 2 – 3

(25/23 23/25 25/23 12/25 8/15)

Kolbe: 2 Marino Laura, 3 Leonardi Giulia (K), 5 Ghirardello Alice, 8 Candiani Maddalena, 12 Tateo Giada, 16 Totè Martina, 21 Turconi Alessia, 22 Carnaghi Giulia, 25 Calloni Maria Chiara, 26 Dartizio Chiara

All. Ciovati Miriam

LA COLONNA SONORA

: Wish You Were Here (Pink Floyd)

LA CRONACA: La cronaca si riferisce ai reportage dal campo come ai tempi di Nicolo’ Carosio, causa assenza dei cronisti.

 

Affrontiamo la titolata avversaria con la nostra squadra composta da molti elementi solitamente impegnati in FIPAV a parte alcune, in

nestate nel match del 14 contro Don Bosco Buscate.

Una partita estremamente combattuta per tre set contro Inveruno, squadra di testa nel girone PGS ed imbattuta sul campo, ma per sua sfortuna troppo piena di fuori quota per partecipare al passaggio del turno. Alla andata il divario sul campo era risultato evidente e la voglia di dimostrare la propria maturazione ha permesso di disputare comunque una ottima gara.

Purtroppo l’innesto in stile yin e yang delle atlete non ha prodotto i frutti sperati e alla fine del t

erzo set era finita anche la birra in corpo. 

 

Gli spettatori sono usciti dalla palestra dispiaciuti per il risultato finale ma divertiti da un gioco spumeggiante da entrambe le parti.

LA SINTESI: Ognuna delle formazioni messe in campo nelle giornate del 14 (Buscate) e 15 (Inveruno) probabilmente aveva bisogno della propria tessera mancante del puzzle, prestata alla altra partita e innestata senza successo. Potrebbe essere utile dare una fisionomia più stabile alla formazione per dare ad ogni atleta quel senso di appartenenza e di sana conquista sul campo che cementa tutte le squadre.

Ufficio stampa Kolbe – divisione Volley / Luca Cavalli

————————————————————————————————

 

Camp. Provinciale PGS Milano Pallavolo Invernale

U14 Femminile Girone A (Prima Fase) – 9a Giornata (4a Ritorno)

Palazzetto Oratorio (Buscate – MI) – 14 Dicembre 2017 19.00

 

Under14 PGS e le occasioni perdute

Cosa è successo alla nostra squadra ?​

Don Bosco Buscate – A.S.D. San Massimiliano Kolbe 3 – 1

(25/18 19/25 25/18 26/24 )

Kolbe: 1 Burlando Giulia, 7 Nart Sofia, 11 Motta Alessia, 14 Mazzitelli Isabella, 15 Cavalli Marta (K), 16 Tripodi Letizia, 18 Vitaj Sara, 23 Fogagnolo Alice, 30 Fogagnolo Giorgia, 48 Asimbaya Giulia

All. Ciovati Miriam

LA COLONNA SONORA: Madness (The Muse)

LA CRONACA: Il primo set scivola svogliatamente verso la sconfitta.

Nel secondo, inizio incerto delle nostre interrotto da un time out che consente alle ragazze di riprendere in mano la situazione fino all’ 11-5 per noi; il canovaccio registra belle azioni con regolari tre passaggi e schiacciate ben riuscite; belli anche alcuni servizi ad effetto. Vinciamo il set per 25-19

Il terzo set inizia sprintoso per noi ma si arriva ad un incredibile 13 pari; da qui in poi è come se si esaurisse la carica fino a perdere anche questo set.

La mancanza di carica e la perdita di fiducia – non si capisce che altro stia succedendo alle ragazze – porta alla sconfitta del quarto set e quindi dell’intera partita.

IL COMMENTO: Per tutti i set, i tentativi di sbloccare le situazioni con formazioni anomale e vari cambi non sono riuscite a sollevare le sorti di una partita sulla carta assolutamente alla portate delle ragazze.

Continuano gli errori in battuta (anche in questa partita parecchi punti persi senza poter iniziare le azioni)

L’idea per gli osservatori fuori campo è quella di una squadra che, a parte alcune sporadiche occasioni, non ha ancora acquisito la sua identità

Ufficio stampa Kolbe – divisione Volley / Eliana Parravicini

——————————————————————————–

Camp. Provinciale FIPAV Milano-Monza-Lecco 

U14 Femminile Girone L (Prima Fase) – 3a Giornata Ritorno

Scuola Elementare Mazzini (Legnano – MI) – 17 Dicembre 2017 15.30

 

Under14 FIPAV perde il carattere e raccoglie solo briciole

Le nostre Kolbe White Sox non reagiscono con il giusto orgoglio

Fo.Co.L. SAB Legnano – A.S.D. San Massimiliano Kolbe 3 – 0

(25/12 25/7 25/17)

Kolbe: 3 Leonardi Giulia (K), 5 Ghirardello Alice, 8 Candiani Maddalena, 12 Tateo Giada, 15 Cavalli Marta, 16 Totè Martina, 21 Turconi Alessia, 23 Fogagnolo Alice, 25 Calloni Maria Chiara, 30 Fogagnolo Giorgia

All. Nasretdinova Farida

LA COLONNA SONORA: “Time is running out” – Muse

LA CRONACA: Non c’era la stessa sensazione di strapotere che aveva influenzato le ragazze una settimana fa. Erano invece i fantasmi delle due sconfitte ancora più dolorose di giovedi e venerdi a occupare il riscaldamento e a consegnare a Farida ragazze “sull’orlo” della crisi e con poca autonomia di convinzione.

Nel primo set, le ragazze avversarie stentavano a sviluppare il loro gioco mentre le nostre atlete tenevano botta sino al 10.12, sancito da una schiacciata autoritaria. Invece di fungere da trampolino di lancio, la schiacciata sunzionava come il gong per un pugile un po’ distratto. Da quel punto, sino alla fine del secondo set, le nostre “piccole” venivano sovrastate in termini di concretezza, di convinzione, di  potenza espressa. Tanto si avvicinavano le biancorosse al loro 100%, tanto più si allontanava il momentum delle gialloblu. Un parziale di 40-9 sanciva la fine del primo e del secondo set, in cui anche le ragazze più abituate a caricare le compagne erano in debito di morale.

Nel terzo set, spazio alle giovani meno impiegate da parte di Farida che mettevano sul campo tutto il cuore racimolando quanto le colleghe avevano fatto in precedenza, senza purtroppo però risultare troppo pericolose sottorete.

LA SINTESI: Come racconta la colonna sonora, il tempo sta per finire e, anche per il proprio futuro non pallavolistico, è necessario imparare a tirare fuori il meglio e far leva sugli insegnamenti. Oggi si sono viste le nostre giovani in difficoltà nel reagire e rischiare la giocata che fa male alle avversarie. Serve superare la paura e imparare che si deve osare quando se ne ha la opportunità … l’inaspettato è dietro l’angolo e per arrivarci serve lavoro duro e fiducioso in palestra, mettendo nello zaino le cose imparate e tenersi pronte a sfoderarle.
Ufficio stampa Kolbe – divisione Volley / Luca Cavalli

No Comments

Post A Comment