SM Kolbe | SERIE D MASCHILE: E’ FATTA!
14895
post-template-default,single,single-post,postid-14895,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

SERIE D MASCHILE: E’ FATTA!

SERIE D MASCHILE: E’ FATTA!

Condividi l'articolo:

La squadra di coach Affinito è chiamata all’impresa, se vuole salvarsi deve portare a casa una vittoria nell’ultima giornata di un campionato e contemporaneamente sperare che i diretti avversari non facciano punti…
La partita è difficile e per quanto i nostri avversari non abbiano nulla da perder o da ottenere da questo incontro, son pur sempre la quarta forza del campionato!

I ragazzi scendono in campo concentrati e davvero desiderosi di fare l’impresa. Il primo set è giocato al massimo, nessuno ha voglia di far cadere il pallone, le difese di Ye sono strepitose la regia di Chirichetti è impeccabile così come lo sono i muri di Villa e Mazzu e gli attacchi di Quattro Moro e Frassine, la squadra c’è e lo dimostra chiudendo il primo set 25 a 15! Gli avversari sono ostici e il secondo set la battaglia si fa durissima ma i nostri sono carichi a pallettoni e non mollano su nessun pallone e chiudono il set in vantaggio di 26-24!

Un punto è fatto ma, un punto non basta e, ad adesso, è ancora retrocessione.
Il terzo ed il quarto set sono da battaglia vera e l’arbitro aiuta a fare un pò di macello…. si lotta punto a punto in entrambi i parziali ma è città di Opera che se li aggiudica rispettivamente per 29-27 e 25-23.
Siamo al tie break che vale una stagione.

Coach Affinito tranquillizza i ragazzi che rientrano con una grinta ed una determinazione quasi mai vista e vanno al cambio campo con un vantaggio di 6 punti! gli avversari perdono la calma e si scontrano con l’arbitro, i nostri mantengono la calma e… si aggiudicano l’incontro!
Nel frattempo la squadra davanti a noi di un punto perde 3-1 e quindi: La Kolbe è salva!!! e mantiene la serie D!

Che dire di questa squadra?? Quando tutti credevano in questi ragazzi loro non credevano in se stessi, nel gruppo e, probabilmente, nella società ed hanno finito l’andata con 11 punti all’attivo, quando oramai la società faceva i conti sull’inevitabile retrocessione i ragazzi hanno smesso di trovare solo lati negativi e hanno trovato unità di intenti e di gioco tra loro e con il coach mettendo a segno 5 vittorie nelle ultime 8 gare… compreso quella di oggi che, seppur sul filo di lana, ci ha regalato la salvezza!

Ora godiamoci la vittoria e facciamo una standing ovation a questi ragazzi che si sono rimboccati le maniche nel momento più difficile  e, nonostante un organico numericamente deficitario (ricordiamo anche che, per infortuni, hanno esordito, nell’anno, due ragazzi U14!!), hanno trovato forza nel gruppo e ci hanno creduto fino in fondo conquistando, meritatamente,  la permanenza nella categoria!

Ufficio stampa – divisione volley

No Comments

Post A Comment