SERIE C FEMMINILE: la storia della Kolbe passa anche da qui... - SM Kolbe
17151
post-template-default,single,single-post,postid-17151,single-format-standard,bridge-core-2.0.3,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-19.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-6.4.1,vc_responsive

SERIE C FEMMINILE: la storia della Kolbe passa anche da qui…

SERIE C FEMMINILE: la storia della Kolbe passa anche da qui…

Condividi l'articolo:

La Serie C femminile sabato sera mette a segno un risultato che resterà nella storia della Kolbe perché quelli ottenuti nell’incontro vs. il Duo Volley di Castellanza, sono i primi 2 punti ottenuti in un campionato che la società Legnanese non ha mai disputato prima.

Davvero tanta soddisfazione, dichiara il DS Andrea Colombo, per come sta crescendo questo progetto ambizioso (reso possibile da una comune visione di intenti con alcune realtà del territorio) che fino a pochi mesi fa sembrava fuori dalla nostra portata ma che grazie al duro lavoro di squadra sta iniziando a dare i primi frutti. Ed il frutto della prima vittoria è davvero speciale.

La partita con il Duo Volley parte subito alla grande per le ragazze di coach Mazza che fanno capire alle avversarie di essere una squadra giovane solo in anagrafe. Il primo set lascia pochi dubbi alla Kolbe che a sua volta lascia a 13 le avversarie. Purtroppo a

Solbiati

volte quando si ferisce una tigre le cose si mettono male e la reazione delle ospiti non tarda ad arrivare, la Kolbe rimane così a 18 e 22 nei due successivi set. Castellanza convinta di aver oramai ribaltato la situazione perde di vista l’obbiettivo di portare a termine il lavoro così che capitan Galuzzi e compagne portano la partita al tie break. A questo punto l’incontro è in mano alle grintose Legnanesi che partono a tutto fuoco e terminano l’incontro aggiudicandosi il tie break per 15-7. Alle avversarie non resta che arrendersi e attaccarsi ad un paio di punti persi per presunti errori arbitrali.

Leonardi

Per la Kolbe una vittoria davvero di squadra, il gruppo unito e carico è quello che ha fatto la differenza. Se proprio dobbiamo assegnare un VMP questa settimana va sicuramente a Michela Solbiati che è riuscita a trasformare in punto qualsiasi palla toccata. Da sottolineare anche la partita di carattere della giovane U17 Leonardi Giulia.

Da sottolineare l’unico aspetto della serata andato male, aspetto sul quale bisognerà ancora lavorare molto: la ricezione! Infatti la scarsa ricezione…. di un qualsiasi segnale internet all’interno della palestra ha causato problemi di trasmissione della partita. Ci scusiamo per l’inconveniente e promettiamo  di risolvere prima del prossimo incontro casalingo.

Prossimo incontro in trasferta in quel di Cambiago.

Forza ragazze!

#DOVEOSANOLEAQUILE

Ufficio stampa Kolbe – Divisione Volley.

No Comments

Post A Comment