Mista eccellenza: prima vittoria - SM Kolbe
16040
post-template-default,single,single-post,postid-16040,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

Mista eccellenza: prima vittoria

Mista eccellenza: prima vittoria

Condividi l'articolo:

SAN GIORGIO LIMITO – S.M.KOLBE LEGNANO: 2-3
25-19 / 19-25 / 30-28 / 23-25 / 11-15.

 

E finalmente, alla sesta partita, la mista Csi Kolbe Legnano trova la prima vittoria di questo campionato.

Dopo 2 ore di gioco, in quel di Limito di Pioltello, interrompiamo la serie di 5 sconfitte consecutive, contro la formazione neopromossa in eccellenza del San Giorgio.

Nel primo set, dove il poco riscaldamento concessoci ci fa partire freddi e contratti, riusciamo a fare qualcosa di buono solo nella parte centrale del parziale dove riusciamo a recuperare da 14-6 a 15-14, per poi tornare nel tiepido torpore generale cedendo nel finale (25-19).

Nel secondo set riusciamo a non far scappare via i nostri avversari e punto dopo punto, grazie anche al nostro Henio in gran spolvero, troviamo dei mini break che ci permettono di conquistare il parziale e trovare la parità (19-25).

Il terzo set è per cuori forti. Inizio disastroso, confusione in ogni settore e errori in tutti i fondamenti. Poi la rinascita! Sul 21-12, Tiziana, Verdura e La Volpe mandano in crisi nera la ricezione avversaria. Non sbagliamo più nulla, la difesa gira a mille, i nostri contro attacchi sono efficaci e incredibilmente ribaltiamo il punteggio conquistando il set point sul 23-24. Cosa potrà mai succedere ora? La Volpe spara il servizio decisivo a metà rete e quindi si va ai vantaggi, dove non riusciamo a mettere insieme 2 azioni positive senza fare una cavolata in mezzo. Free ball che cadono in mezzo al campo, appoggi regalati agli avversari, attacchi fuori da ogni logica e alla fine, il San Giorgio ringrazia e si porta a casa il parziale per 30-28.

I commenti di coach Vergottini al cambio campo è meglio censurarli, passiamo direttamente al quarto set che è meglio.

Inizio equilibrato, ma il San Giorgio trova l’allungamento a metà parziale (17-11). Sembra che ormai manchi poco alla fine, ma è ancora il servizio ad andare in soccorso dei legnanesi. La battuta jump flot di Verdura lascia il segno e i nostri attaccanti non sbagliano un colpo nelle rigiocate. Ennesima rimonta (17-20) e… non poteva mancare il finale thriller! Ci portiamo sul 19-23, conquistano il cambio palla sul 21-23, ma il segna punti si dimentica di assegnarci il punto del 24. Dopo 2 controlli da parte dell’arbitro, troviamo l’errore e al rientro in campo, Henio riesce al secondo tentativo a mettere la palla a terra nel campo avversario e a permetterci di giocare il tie break. (23-25)

E per la prima volta in questa partita, giochiamo un set senza dover ricorrere gli avversari, ma conducendo dal primo, fino al punto finale del 11-15!!!!

Si torna a casa stanchi, infreddoliti, ma finalmente con una vittoria e 2 punti in più in classifica. E ora speriamo di trovare al più presto possibile anche la prima gioia tra le mura di casa!

ufficio stampa Kolbe – Divisione volley / DV

No Comments

Post A Comment