La Kolbe vince il derby con la Robur - SM Kolbe
3107
post-template-default,single,single-post,postid-3107,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-17.0,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-5.5.5,vc_responsive

La Kolbe vince il derby con la Robur

La Kolbe vince il derby con la Robur

Condividi l'articolo:

Altro derby per la prima squadra di mister “Battinzulli”, la pioggia è abbondante e la temperatura rigida, gli spettatori sono pochi ma buoni (in foto le irriducibili supporter del team gialloverde).

La partita parte con qualche difficoltà per la squadra di casa che al quindicesimo del primo tempo pasticcia in difesa con Artemisio che tentenna su un retropassaggio spianando la strada per il vantaggio granata. Passano 10 minuti e la Robur ha una ghiotta occasione per raddoppiare con il centravanti che si trova solo davanti a Monsorno che dice no con una straordinaria freddezza. La Kolbe inizia a macinare gioco ma è troppo nervosa, superficiale nei fondamentali e poco concreta sotto rete: Ste Martini scheggia la traversa con un gran tiro da fuori area, Clerici sbaglia sotto rete, Ortica non centra la porta sguarnita e Ste Martini arriva tardi per una facile deviazione da distanza ravvicinata. All’85esimo un difensore della Robur devia con un braccio un pallone in area, calcio di rigore che Clerici non sbaglia e il primo tempo termina sull’1-1.

Il the caldo, un quarto d’ora di riposo mentale e qualche utile consiglio del mister sono la cura vincente. Il secondo tempo iniza infatti con un piglio differente. La squadra si muove in sincronizzazione quasi perfetta, Tucci torna a vestire i panni di Heimdall, si avventa su un calcio d’angolo battuto da Martini e porta la kolbe in vantaggio, da questo momento in campo c’è solo la Kolbe e gli avversari si sciolgono come neve al sole pensando più a lamentarsi con l’arbitro che a giocare ed è così che vanno a segno: Artemisio (servito da Ortica n.d.r.), Ferrero da fuori area e Martini da fuori area e diventano 5 i gol per i padroni di casa. La Robur accorcia trasformando un calcio di rigore al 90esimo ma la Kolbe vince il quarto derby stagionale su 4 derby giocati. Bene ma… si può e si deve fare meglio. Per il momento godiamoci la ritrovata tranquillità in classifica e l’ottimo salame di cioccolato preparato dalla mitica Bea.

ufficio stampa Kolbe – Divisione calcio / U.B.

 

 

 

 

 

No Comments

Post A Comment