I div femm: prova di maturità - SM Kolbe
2868
post-template-default,single,single-post,postid-2868,single-format-standard,theme-bridge,bridge-core-2.0.3,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-4,qode-theme-ver-19.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_top,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.5,vc_responsive

I div femm: prova di maturità

I div femm: prova di maturità

Condividi l'articolo:

Il girone di ritorno procede con tre vittorie su tre incontri dal pronostico tutt’altro che scontato. Abbiamo fino a qui incontrato la prima in classifica, l’ultima ed una squadra con 2 punti sopra di noi, partite dalle quali, all’andata, avevamo recuperato solo 3 punti in totale. I punti messi in cascina ora sono invece ben 8 (5 dei quali fuori casa).

La sensazione è proprio quella che la prima squadra femminile Kolbe stia raggiungendo quella maturità che tutti ci aspettavamo e, seppur con le difficoltà che tutti conosciamo, sta facendo capire alla società che è una squadra su cui puntare e crescere.

La trasferta di Parabiago era davvero difficile, per l’esperienza delle avversarie, per un palazzetto al quale non siamo abituati, per la pressione di dover e voler far bene, ed invece le ragazze capitanate da Erica l’urlatrice (nella foto) hanno vinto, con un secco 3-0, un incontro che più volte si stava mettendo male. Spesso, infatti, le Legnanesi si sono trovate a dover inseguire, cosa che hanno fatto alla grande e quello che più conta è che, nei momenti cruciali, hanno saputo tenere la calma e chiudere con freddezza e bravura. La partita termina con un coro dedicato ad un compleanno… e qualcuno scommette di aver visto, in tribuna, un commosso spettatore….

Appuntamento a venerdì 16 per l’incontro casalingo contro il Busto Garolfo una squadra che occupa la nostra stessa posizione in classifica (sono a -3 ma, sulla carta, hanno incontro facile da recuperare). Forza ragazze! portiamo a 11 i punti fatti nel ritorno e andiamo a prenderci quel posto in classifica che più ci spetta!!

Ufficio stampa Kolbe – Divisione volley

No Comments

Post A Comment